Pellegrinaggio delle donne della diocesi di Hildesheim

Sabato 21 settembre 2013 frauenpilgertag_2013

„Qualcuno deve vederti arrivare“, questo è il motto del secondo pellegrinaggio diocesano delle donne. È una frase di Suor Hedwig, monaca benedettina scomparsa nel 2011, più nota sotto il nome di Siljia Walter (1919-2011), poetessa svizzera. La sua vita e la sua opera servono da linea guida per i pellegrinaggi femminili. In questo giorno in molti decanati della diocesi di Hildesheim le donne si mettono in cammino per pregare e cantare insieme. Il pellegrinaggio e un’antichissima maniera – ora riscoperta – di stare insieme in cammino, che ci aiuta a mettere in contatto le vie esteriori con quelle interiori e ci apre all’energia vivificante della fede. Circa 300 donne hanno partecipato due anni fa a questa iniziativa. Le partecipanti da Hannover avranno da percorrere un cammino di 14 chilometri da Bennigsen a Wennigsen (Deister). Una buona condizione fisica è necessaria così come vestiario adeguato (anche in caso di maltempo). Il pranzo è al sacco. Chi è interessata si può iscrivere fino al 15 settembre. Eventualmente sono ben accette anche partecipazioni spontanee.

Punto di incontro è alla stazione di Bennigsen alle ore 10:00, con una meditazione nella chiesa evangelica di St. Martin. Il termine del pellegrinaggio è previsto per le ore 16:00 nella chiesa di St. Hubertus a Wennigsen. Il viaggio di andata e di ritorno è possibile con i mezzi pubblici.
Informazioni e iscrizioni presso Ewa Karolczak, assistente pastorale, tel. 0511 65597 242. Indirizzo e-mail: ewa.karolczak@mci-hannover.de

Per altre informazioni consultare il sito della diocesi di Hildesheim cliccando qui.