Quaresima tempo di conversione e del ritorno a Dio

spiritualitaet2_1_by_janine_hannappel_pfarrbriefserviceCon il mercoledì delle Ceneri siamo entrati in un tempo favorevole dell’anno liturgico. QUARESIMA, solo il nome ci dice che si tratta di 40 giorni: dal mercoledì delle Ceneri fino alla Pasqua vi sono 40 giorni lavorativi. Quindi in questo tempo ci incontriamo con il numero quaranta, che è un numero biblico e speciale. Se guardiamo la vita dell’unomo in se stessa, il numero quaranta ci parla della vita attiva dell’uomo, dall’inizio dell’età in cui diventa capace di lavorare fino al momento in cui va in pensione. Nella BIBBIA il numero quaranta è il n umero che ci ricorda l’esodo del popolo eletto dalla terra di Egitto alla Terra Promessa. Questo cammino è durato quaranta anni, tempo necessario per la purificazione di un popolo dalle infedeltà a Dio.
Nella Bibbia incontriamo ancora il numero quaranta: nel tempo di Noè ha piovuto quaranta giorni e quaranta notti, tempo della alluvione totale. Il profeta Elia ha camminato nel deserto quaranta giorni fino ad arrivare al monte Santo dove ha avuto un incontro spepciale e unico con Dio. Il profeta Giona predicò al popolo dicento: “Se non vi convertirete e non cambiate la vita, Ninive sarà distrutta”.
Però il legame più forte tra il numero quaranta e la nostra quaresima lo troviamo nella persona di Gesù Cristo. Prima di iniziare la Sua azione missionaria e pubblica il Signore Gesù si è ritirato nel deserto e là ha vissuto facendo digiuno per quaranta giorni.
Quindi rinforzando se stesso ha potuto vincere il male e superare ogni ostacolo e quindi il cristiano nella quaresima segue e imita Gesù. In questo tempo la Chiesa ci propone alcuni impegni specifici:
L’ascolto assiduo della Parola di Dio
La preghiera più intensa
Il digiuno e la carità, che ci aiutano a vivere l’unità della persona
È un tempo favorevole per rinnovare il nostro abbandono nelle mani di Dio specialmente in quest’annno della Misericordia.
Vi auguro buon cammino dandovi appuntamento ogni venerdì per approfondire il nostro essere cristiani alle ore 18:00 per la Via Crucis e subito dopo le catechesi quaresimali

fra Anto Rados ofm

Quaresima calendario

Fra Anto Rados è il nuovo Missionario ad Hannover

La Missione Cattolica Italiana di Hannover è lieta di dare il  benvenuto a fra Anto Rados OFM, che ieri ha fatto il suo ingresso ufficiale come nuovo Missionario durante la S. Messa domenicale. Alla presenza della comunità italiana il parroco Bernd Langer, direttore del Centro Internazionale Cattolico, ha letto il decreto di nomina, con cui il vescovo di Hildesheim ha incaricato fra Anto a partire dal 1° gennaio 2016.

Con fra Anto hanno concelebrato, oltre al parroco Bernd Langer, il Delegato Nazionale per le Missioni Cattoliche Italiane in Germania e Scandinavia, P. Tobia Bassanelli, il Propst della Chiesa Cattolica di Hannover, Martin Tenge, e il Missionario croato, P. Anastazio Petric. Il Console Generale d’Italia, dott. Flavio Rodilosso, ha portato il saluto di benvenuto delle istituzioni italiane.

A fra Anto, che abbiamo avuto modo di conoscere già da ottobre, auguriamo tutto il bene possibile e buon lavoro come guida della sua nuova comunità.

Benvenuto!

 

 

DSC_0014rr

Con grande tristezza diamo notizia che don Gianni Paganini questa mattina si è spento a Brescia dopo breve e incurabile malattia. Siamo vicini alla sua famiglia con i nostri pensieri e le nostre preghiere e grati al Signore per il servizio che ha svolto qui in mezzo alla sua gente. Giovedì 14 gennaio alle ore 18:30 nella chiesa di St. Maria sarà celebrata la S. Messa in ricordo di don Gianni.

 

la Missione Cattolica Italiana di Hannover

Natale 2015

Geburt-03

In questo tempo ci prepariamo a celebrare e festeggiare il giorno in cui la terra fu visitata da un ospite illustre che è più benvenuto di qualsiasi altro uomo che l’abbia mai visitata e sia mai vissuto su di essa. Celebriamo la venuta del Figlio di Dio nella persona di Gesù Bambino.

Egli venne come Bambino – per far gioire i cuori innocenti e puri, venne come Figlio dell’uomo -  per far gioire ogni uomo, di ogni luogo e tempo,venne come uno di noi, venne tra i suoi e con sé ha portato il Cielo intero con tutti i suoi doni:

Verità, giustizia, amore, pace e la vita eterna.

È successo quello che dice san Giovanni: “Il Verbo di Dio si è fatto uomo e venne ad abitare in mezzo a noi e noi abbiamo visto la Sua gloria, gloria come di Unigenito del Padre, pieno di grazia e di verità”.
Chiunque lo accoglie viene premiato e innalzato, e a questo proposito san Giovanni Crisostomo parlando di Natale ci ricorda: “Celebrate e osservate i precetti del Signore, soprattutto il giorno della Sua nascita perché chiunque riconoscerà il Natale come la Madre di tutti i precetti non sbaglierà mai”.
Con la nscita di Gesù il mondo è stato ricreato e se noi, carissimi, celebriamo e festeggiamo il Santo Natale come è a lui dovuto anche noi noi rinasceremo.

Gesù nasce – Lodalo!
Viene dal cielo – Incontralo!
Viene sulla terra  – Innalzalo!
Ti auguro che la tua bocca sia pronta a lodarlo, il tuo cuore a incontrarlo, la tua vita ad innalzarlo …
Il Santo Natale porti a te e a coloro che incontri la gioia della vita

fra Anto Rados OFM
Incaricato per la Missiona Cattolica Italiana di Hannover

Calendario liturgico
Hannover (chiesa di St. Maria, Marschnerstr. 34)
Braunschweig (chiesa di St. laurentius, Maschplatz 12)
Obernkirchen (chiesa di St. Josef, Rathenausstr. 7)

24 dicembre 2015, Vigilia di Natale
ore 19:00                   S. Messa solenne (Hannover)

25 dicembre 2015, Natale del Signore
ore 12:15                    S. Messa solenne (Braunschweig)
ore 16:00                   S. Messa solenne (Hannover)

26 dicembre 2015, S. Stefano e II giorno del Natale
ore 16:00                   S. Messa di Natale (Obernkirchen)

27 dicembre 2015, Festa della S. Famiglia
ore 16:00                   S. Messa (Hannover)

1° gennaio 2016,     Festa di Maria, Madre di Dio e Giornata della Pace
ore 16:00                   S. Messa (Hannover)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Calendario Natale 2015Calendario Natale 2015