Santa Messa di Domenica e Rosario alla Divina Misericordia 11 Aprile 2021

Domenica 11 Aprile 2021, inizio ore 15.30 con la recitazione del Rosario della Divina Misericordia e alle ore 16.00 Celebrazione della Santa Messa
Luogo: Chiesa Sankt Marien (Santa Maria), Marschnerstrasse 34, 30167 Hannover.

II DOMENICA DI PASQUA o della Divina Misericordia (ANNO B)

Vangelo (Gv 20,19-31)
Otto giorni dopo venne Gesù.

Dal Vangelo secondo Giovanni

La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!». Detto questo, mostrò loro le mani e il fianco. E i discepoli gioirono al vedere il Signore.
Gesù disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi». Detto questo, soffiò e disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati».
Tommaso, uno dei Dodici, chiamato Dìdimo, non era con loro quando venne Gesù. Gli dicevano gli altri discepoli: «Abbiamo visto il Signore!». Ma egli disse loro: «Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il mio dito nel segno dei chiodi e non metto la mia mano nel suo fianco, io non credo».
Otto giorni dopo i discepoli erano di nuovo in casa e c’era con loro anche Tommaso. Venne Gesù, a porte chiuse, stette in mezzo e disse: «Pace a voi!». Poi disse a Tommaso: «Metti qui il tuo dito e guarda le mie mani; tendi la tua mano e mettila nel mio fianco; e non essere incredulo, ma credente!». Gli rispose Tommaso: «Mio Signore e mio Dio!». Gesù gli disse: «Perché mi hai veduto, tu hai creduto; beati quelli che non hanno visto e hanno creduto!».
Gesù, in presenza dei suoi discepoli, fece molti altri segni che non sono stati scritti in questo libro. Ma questi sono stati scritti perché crediate che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, e perché, credendo, abbiate la vita nel suo nome.

Parola del Signore

+++++++++++ INDICAZIONI Restrizioni anti-Covid-19 ++++++++++

Secondo le misure attuali per il contenimento del COVID-19, i partecipanti alla Santa Messa sono pregati a rispettare le seguenti restrizioni prima, durante e dopo la cerimonia:

Siete pregati di essere presenti almeno minimo 15 minuti prima dell’inizio della Cerimonia!

  • L’ingresso è consentito solo dall’entrata sul lato sinistro all’esterno della Chiesa
  • Prima dell’ingresso rispettare la distanza di 1,5m di sicurezza
  • All’ingresso è obbligatorio indossare mascherine chirurgiche o certificate FFP2
  • All’ingresso è obbligatorio registrarsi
  • All’ingresso è obbligatorio disinfettarsi le mani
  • Non fermarsi e non parlare in Chiesa con altre persone
  • In Chiesa sedersi ai posti assegnati con cartoncino verde. Il nucleo familiare può sedersi insieme senza dovuta distanza, mantenendo la distanza di sicurezza verso il prossimo
  • Seguire eventualmente le indicazioni degli addetti per il rispetto delle distanze di sicurezza
  • In coda per ricevere il sacramento della Comunione, mantenere una distanza di 1,5 m verso il prossimo
  • La Comunione si riceve solo sulla mano
  • Seguire eventuali indicazioni del celebrante
  • L’uscita è consentita solo dal lato sinistro all’interno della Chiesa
  • Non trattenersi con altre persone in Chiesa alla fine della cerimonia
  • Dopo l’uscita allontanarsi in fretta per non creare assembramenti